1.) Oggetto del contratto on-line e la sua definizione.

2.) Ordini.

3.) Caratteristiche dei prodotti.

4.) Prezzi di vendita e modalità di acquisto.

5.) Pagamenti.

6.) Esecuzione del contratto e modalità di consegna.

7.) Disponibilità dei prodotti.

8.) Responsabilità.

9.) Garanzie e modalità di assistenza.

10.) Obblighi dell’acquirente.

11.) Diritto di recesso.

12.) Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa.

13.) Giurisdizione e foro competente.

14.) Informazioni Tecniche.

15.) Disponibilità Prodotti.

16.) Rischio e Proprietà.

1.) Oggetto del contratto on-line e la sua definizione.

Il contratto stipulato tra Andrea Corsi Consulenze Informatiche e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Andrea Corsi Consulenze Informatiche. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale di Andrea Corsi Consulenze Informatiche per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione di un ordine. Per contratto di compravendita on-line si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulato tra un fornitore, Andrea Corsi Consulenze Informatiche con sede in Vaiano, Via Val di Bisenzio, 225 P.I. 02056500974 iscritta al CCIAA di Prato il 23/03/2007 Nr. di Iscrizione: 496231, e un consumatore/cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza denominata internet. Tutti i contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso da parte del consumatore cliente al sito internet corrispondente all’indirizzo www.andreacorsi.it, ove, seguendo le indicate procedure, il cliente arriverà a concludere il contratto per l’acquisto del bene. Il cliente, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza. Qui di seguito si riportano le condizioni di vendita che rimarranno efficaci finché non verranno variate dal fornitore. Le eventuali modifiche alle condizioni di vendita saranno efficaci dal momento in cui saranno pubblicate sul sito internet www.andreacorsi.it e si riferiranno alle vendite effettuate da quel momento in poi. Il cliente si impegna ed obbliga, quindi, ogni qualvolta intervenga una modifica delle presenti condizioni generali, a provvedere alla loro stampa e conservazione.

È fatto assoluto divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. È espressamente vietato effettuare registrazioni multiple corrispondenti alla stessa persona o inserire dati di terze persone. Andrea Corsi Consulenze Informatiche si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti. Il Cliente manleva Andrea Corsi Consulenze Informatiche da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

2.) Ordini.

Gli ordini sono accettati solo ed esclusivamente tramite Internet (on line).
Il cliente che invia l’ordine via Internet riceverà, al termine della procedura, una comunicazione di conferma dall’avvenuto ordine, tramite posta elettronica (E-mail), con l’indicazione del relativo numero d’ordine.

3.) Caratteristiche dei prodotti.

I prodotti sono conformi all’articolo L. 111-1 del codice del consumatore. L’acquirente deve, prima dell’ordine, prendere conoscenza sul sito www.andreacorsi.it delle caratteristiche essenziali del o dei prodotti che desidera ordinare.

4.) Prezzi di vendita e modalità di acquisto.

Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di al momento dell’inoltro dell’ordine e visionabili on-line all’indirizzo (URL) www.andreacorsi.it, così come descritti nelle relative schede informative.

Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire nel colore, nelle dimensioni, ecc.

I prezzi indicati (esposti in euro) sono quelli in vigore nel momento in cui viene registrato il buono d’acquisto da parte del compratore.
I prezzi di vendita non comprendono spese di spedizione ma vengono fatturati in supplemento del prezzo del gioiello acquistato. Le spese di spedizione sono indicate prima e dopo la registrazione dell’ordine.

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito internet www.andreacorsi.it, per i quali costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c., sono comprensivi di I.V.A. e di ogni altra imposta; il costo del trasporto è debitamente evidenziato nell’apposita pagina all’interno del sito che il cliente sarà costretto a visionare nelle fasi di conferma dell’acquisto; in caso di consegna all’estero saranno a carico del cliente gli eventuali costi supplementari dovuti a imposte o tasse previste dalla normativa vigente nello Stato di destinazione. Il contratto di acquisto si perfeziona mediante l’esatta compilazione ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data on line. Il cliente può pagare la merce ordinata utilizzando le modalità di pagamento indicati on-line all’atto dell’acquisto.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche si riserva il diritto di modificare le proprie tariffe in vigore in ogni momento e quando lo giudicherà necessario senza preavvisi.

Sarà a carico del cliente un contributo per spese di spedizione, ove richieste, se chiaramente visualizzato prima del perfezionamento dell’ordine, variabile in relazione a peso, dimensioni e destinazione (su territorio italiano o estero) dell’ordine stesso. Il contratto di acquisto si perfeziona mediante l’esatta compilazione ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data “on line”.

5.) Pagamenti.

L’ammontare della spesa deve essere pagato nel momento dell’ordine del Compratore. Non appena incassata la spesa, tratta l’ordine e spedisce nei tempi impartiti. Per saldare il proprio ordine, il Compratore dispone dei seguenti metodi di pagamento:
– Pagamenti online

6.) Esecuzione del contratto e modalità di consegna.

Ordinazione
L’ordinazione dell’acquirente dovrà essere confermata da Andrea Corsi Consulenze Informatiche via mail. La vendita, potrà considerarsi conclusa solo dopo l’invio all’acquirente della conferma dell’ordine da Andrea Corsi Consulenze Informatiche che avrà incassato la totalità dell’importo. Andrea Corsi Consulenze Informatiche raccomanda al Compratore di conservare queste informazioni su un documento cartaceo o informatico.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche provvederà a recapitare ai clienti i prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità esposte, mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia. I tempi del recapito possono variare dal giorno stesso dell’ordine ad un massimo di 30 ( trenta  ) giorni lavorativi, e non supereranno mai, in ogni caso, quelli previsti nel D.Lgs 206/05 (30 giorni data ordine). I predetti tempi di consegna si riferiscono ai prodotti presenti a magazzino al momento dell’ordine. La consegna verrà effettuata dai vettori prevalentemente a piano stradale. Nessuna responsabilità potrà però essere attribuita al fornitore per ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o caso fortuito.

Consegna, ricezione e costi

Regole generali

I prodotti saranno consegnati all’indirizzo del Compratore presente sul buono dell’ordine. Le fatture saranno inoltrate sulla posta elettronica del Cliente, una volta convalidato l’ordine.

Caratteristiche della consegna con corriere espresso:

Il tempo di consegna stimato è di 48 ore (2 giorni lavorativi). In caso di ritardo, il Compratore dovrà segnalare il fatto via email alla nostra società al fine di permetterci di migliorare la qualità dei servizi offerti e di intraprendere una ricerca presso il trasportatore.

In caso di degrado o smarrimento e a seguito delle nostre ricerche, Andrea Corsi Consulenze Informatiche procederà a proprie spese con una nuova spedizione dei prodotti ordinati dal Compratore, solo nel caso in cui non sia ravvisabile una responsabilità del vettore (art. 1678 e ss c.c.) o del cliente.
Andrea Corsi Consulenze Informatiche effettua consegne in tutta Italia e fuori dal territorio nazionale e le spese di spedizione saranno a carico dell’acquirente.

7.) Disponibilità dei prodotti.

Il cliente potrà acquistare i prodotti indicati nel catalogo elettronico predisposto (presente nel sito www.andreacorsi.it e nelle quantità esistenti a magazzino e/o previo ordine.

8.) Responsabilità.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore (quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ecc.), in caso di fine di stock o indisponibilità del prodotto, scioperi dei servizi postali e mezzi di trasporto e/o comunicazioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. Andrea Corsi Consulenze Informatiche non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche non è responsabile di alcun danno o perdita, diretta e/o indiretta, derivante dalla vendita di beni e servizi proposti nel catalogo pubblicato nel sito www.andreacorsi.it né per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate nel sito, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta a Andrea Corsi Consulenze Informatiche.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche si libera di ogni e qualsivoglia responsabilità relative alla merce dal momento in cui la stessa viene consegnata senza riserve al vettore per il trasporto.

Il Cliente, pertanto, dal momento in cui riceve la merce danneggiata o ne chieda la riconsegna al vettore, ha azione diretta ed esclusiva nei confronti del vettore stesso. Quest’ultimo risponde anche per il ritardo nella consegna del bene al destinatario.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di Terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto dell’acquisto dei prodotti, non essendo, in nessun momento della procedura d’acquisto, in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’acquirente che, attraverso una connessione protetta, viene trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario.

9.) Garanzie e modalità di assistenza.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche commercializza prodotti di elevato livello qualitativo, coperti da una garanzia minima di mesi 24 dalla data d’acquisto esclusi interventi dovuti ad un uso improprio dell’oggetto (collisione,urto,usura da sfregamento/prodotti chimici, ecc.)

Andrea Corsi Consulenze Informatiche provvede direttamente alla gestione del reso in garanzia, ed alla consecutiva fase del ritorno. Per consentire di seguire il suo prodotto in detta fase, il cliente dovrà richiedere il numero d’ordine del prodotto contattando telefonicamente Andrea Corsi Consulenze Informatiche al n. 393 9148599

In ogni caso, la normativa di riferimento e le modalità di applicazione della garanzia sono quelle indicate ed evidenziate nel certificato allegato al prodotto. La merce oggetto di reso in garanzia verrà inviata da Andrea Corsi Consulenze Informatiche all’indirizzo segnalato dal cliente. Se il cliente desidera modificare il proprio indirizzo durante la spedizione dovrà informare Andrea Corsi Consulenze Informatiche nei tempi necessari per permetterci di prendere le disposizioni necessarie. In caso contrario, Andrea Corsi Consulenze Informatiche non potrà essere ritenuta responsabile della non esecuzione del contratto.

10.) Obblighi dell’acquirente.

Il cliente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto on-line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di D.Lgs 206/05. È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. Andrea Corsi Consulenze Informatiche si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

11.) Diritto di recesso.

Il cliente che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni (Decreto Legislativo 21) decorrenti per i beni dal giorno del loro ricevimento, per i servizi dal giorno della conclusione del contratto on-line.

Per effettuare qualsiasi reso, il Compratore deve seguire le seguenti istruzioni:
a) Informare il servizio clienti;
b) Rinviare la totalità dell’ordine;
c) Rinviare il pacco.

Qualsiasi rischio legato ai resi dei prodotti come lo smarrimento, la degradazione o il furto è a carico del Compratore.

Il recesso dovrà essere manifestato mediante l’invio nel predetto termine di giorni 14 di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo Andrea Corsi Consulenze Informatiche Via Val di Bisenzio, 225 – 59021 Vaiano (Po). Entro lo stesso termine può essere inviato una email all indirizzo info@andreacorsi.it al quale dovrà seguire entro 48 ore la sopra citata lettera raccomandata con avviso di ricevimento a conferma del manifestato recesso.

Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, Andrea Corsi Consulenze Informatiche provvederà a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione.

Entro il sopra citato termine di giorni 14 dovranno essere restituiti al mittente-fornitore i beni acquistati ed oggetto di restituzione, integri e nella loro confezione originaria accompagnati dagli eventuali manuali, senza alcuna mancanza. Le spese di restituzione saranno a carico del cliente. Andrea Corsi Consulenze Informatiche provvederà all’inoltro dell’intero importo (escluse spese di spedizione) versato dal cliente entro il termine di 30 giorni a partire dalla data di ricezione della merce spedita da parte del cliente, fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati alla merce.

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

a) il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;

b) il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;

c) a norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del cliente; non saranno inoltre rimborsate le spese di consegna al cliente ed eventuali altre spese accessorie evidenziate al momento dell’effettuazione dell’ordine; la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente;

Andrea Corsi Consulenze Informatiche non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni. Qualora la confezione e/o l’imballo originale risultino rovinati, Andrea Corsi Consulenze Informatiche provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, comunque non superiore al 10% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino.

Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, Andrea Corsi Consulenze Informatiche provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato (escluse spese di spedizione), entro 30 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (codice IBAN dell’intestatario della fattura).

Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Andrea Corsi Consulenze Informatiche accerti:

a) l’utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l’integrità, o l’utilizzo di eventuali materiali di consumo;
b) la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
c) l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, manuali, parti, …);
d) il danneggiamento del prodotto.

Nel caso di decadenza dal diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede di Andrea Corsi Consulenze Informatiche, a disposizione del Cliente per il ritiro a Suo carico.

12.) Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta. Le obbligazioni assunte dal cliente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente effettua con i mezzi previsti, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Andrea Corsi Consulenze Informatiche di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.

13.) Giurisdizione e foro competente.

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati on-line tramite il sito web www.andreacorsi.it è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del decreto legislativo n° 50 del 15.1.1992 e del decreto legislativo D.Lgs 206/05. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro di Firenze.

14.) Informazioni Tecniche.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche si riserva la facoltà di modificare/adeguare le informazioni tecniche e dimensionali dei prodotti del catalogo a sua discrezione, anche senza preavviso alcuno.

15.) Disponibilità Prodotti.

La disponibilità dei prodotti è ben visibile,tramite un contatore, dal catalogo prodotti pubblicato sul sito di Andrea Corsi Consulenze Informatiche. Si possono verificare casi che un acquisto non vada a buon fine in quanto essendo un negozio on-line la disponibilità possa arrivare a 0 nel momento in cui una persona stia terminando la procedura di acquisto.

16.) Rischio e Proprietà.

La merce è spedita in porto assegnato, assicurata con addebito in fattura; il rischio è da ritenersi a carico del cliente dalla consegna della merce dai propri magazzini al vettore.

Al momento della consegna della merce, il cliente deve verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT).

Il Cliente in caso di evidente danneggiamento ha l’onere di apporre riserve al vettore, in ordine alle cose trasportate al momento della consegna dal vettore stesso, a pena di decadenza. In caso di perdita parziale o di avaria non riconoscibili al momento della consegna, il Cliente deve denunziare a pena di decadenza il danno appena conosciuto non oltre otto giorni dal ricevimento (art. 1698 c.c.).

In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro sette giorni al numero (393 9148599), o via email, e sempre comunque e imprescindibilmente via raccomandata a.r., alla Andrea Corsi Consulenze Informatiche.
Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata da Andrea Corsi Consulenze Informatiche entro sette giorni dal ricevimento.

Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata a.r. entro e non oltre 7 giorni dalla scoperta. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

Nel caso in cui, entro 7 giorni dalla consegna della merce acquistata, si manifestino difetti di conformità rispetto al contratto, il Cliente ha diritto di rivolgersi ad Andrea Corsi Consulenze Informatiche, richiedendo, a sua scelta, la riparazione o la sostituzione del bene, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro, ovvero, qualora ne sussistano i presupposti, la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto; la comunicazione dovrà avvenire a mezzo raccomandata a.r., al commerciale di riferimento Andrea Corsi Consulenze Informatiche.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche, ove sia ravvisabile una propria responsabilità, provvederà a propria cura e spese al ritiro del prodotto, previa, imprescindibile, comunicazione del codice d’ordine.

Andrea Corsi Consulenze Informatiche si riserva la facoltà di addebitare al cliente le eventuali spese sostenute per la verifica del prodotto e per la spedizione dello stesso, qualora esso risultasse integro e funzionante ovvero privo del difetto di conformità lamentato e riferibile alla data della consegna, differentemente da quanto dichiarato dal cliente.